Customer Database e Fidelity Card

Il database clienti è uno degli asset più strategici per le aziende del retail, la sua cura e buona gestione à una pratica remunerativa, perchè dalla sua qualità discende direttamente la qualità dei rapporti con il cliente stesso ...

Gestire il proprio database clienti, è come gestire un tesoro, esso rappresenta il valore più alto per l'azienda e come tale dovremmo trattarlo. In particolare dovremmo proteggerlo e mantenerlo in ottime condizioni, perchè ogni errore al suo interno può diventare un problema ... o forse lo è già.
In Geolab Solutions nel corso della nostra decennale esperienza, abbiamo sviluppato strumenti ed un approccio dedicato proprio a proteggere le basi dati clienti, dai problemi più comuni, in un modo semplice ed efficace, vediamo quali sono i problemi che affliggono le basi dati anagrafiche:
   Duplicazioni:  spesso la base dati clienti, per il modo in cui è stata acquisita, o poichè è stata ottenuta consolidando diversi canali in tempi diversi, contiene duplicazioni. Uno stesso cliente quindi può essere presente molte volte. Questo può creare problemi nel fornire supporto al cliente, nel comunicare con lui o anche rendere imprecise le analisi di vendita e di business. Questo aumenta anche i costi delle comunicazioni massive, quando esse sono svolte sulla totalità del data base.
   Errori:  Spesso i dati dei clienti, nomi ed indirizzi, si "depositano" all'interno della base dati man man mano che vengono raccolti. Succede che a volte quindi uno stesso cliente è attivo con una moltitudine di indirizzi e recapiti differenti, senza possibilità di sapere quale sia quello giusto, quello corrente e/o quali siano obsoleti e da cancellare.
   Obsolescenza:  I record relativi ai recapiti di un cliente sono soggetti "all'invecchiamento", in particolare la porzione indirizzo. Ogni anno in Italia vi sono variazioni di province, comuni, codici postali ed infine nomi di via. Quando l'indirizzo di un nostro cliente è il soggetto di tali variazioni, il database non si aggiorna da solo!
   Incompletezza:  A volte, a seconda del frangente in cui abbiamo raccolto i dati del cliente (in occasione di un evento, di una campagna, da un sito web o per un contratto) cambiano gli standard delle informazioni richieste. A volte abbiamo l'indirizzo, il nome e il cognome, o i codici fiscali. Se attraversiamo tutto il database, possiamo scoprire che ogni record ha un diverso livello di completezza.

Per fronteggiare le problematiche di qualità in Geolab Solutions proponiamo un approccio semplice ed estremamente testato che può essere adottato in modi diversi, a seconda che si preferisca adottare strumenti di data quality e portali in azienda od in alternativa sottoscrivere servizi di data quality da lanciare periodicamente sul proprio database per migliorarlo.
Questi sono gli strumenti disponibili:
   Validazione Indirizzi/Recapiti:  .
   Completamento dati mancanti:  .
   Profilazione ed arricchimento:  .
   Eliminazione duplicazioni:  .