Data quality per direct marketing

La aziende che operano nel settore del direct marketing, si trovano a dover utilizzare database di prospect di varia provenienza. Spesso la qualità di questi database lascia a desiderare ed inficia l'efficacia delle campagne, nonchè il risultato finale proposto ai loro clienti

La Suite Direct Marketer si rivolge alle agenzie che nel condurre per i propri clienti campagne di direct marketing, si trovano di fatto a gestire elenchi di prospect di varia provenienza.
La Suite prevede tutte le funzioni necessarie ad ottenere da un database problematico, un livello di qualità sufficiente agli scopi tipici del DM:
   Normalizzazione:  analisi e correzione di dati anagrafici (nomi cognomi e ragioni sociali) e di indirizzi ai fini anche della postalizzazione
   Deduplica:  eliminazione dei duplicati su elenchi prospect, incrocio di fonti dati diverse
   Georeferenziazione e Geocodifica: Attribuzione di coordinate X,Y e codifiche degli elementi degli indirizzi
   Geoprofilazione: Attribuzione di microzone ISTAT, microzone catastali o suddivisioni geografiche significative rispetto al territorio

La Suite Direct Marketer è pensata per poter essere facilmente acquisita ed utilizzata nei tipici contesti tecnologici del direct marketing.
Queste le caratteristiche princiapli:
   Multipiattaforma:  la Suite è disponibile su tutte le piattaforme: Windows, Unix
   Multidatabase:  elaborazione di dati provenienti da tutte le tipiche sorgenti, e nei formati diversi: txt, csv, Excel, Access, Sql Server, DB2, Oracle, MySql e NoSql
   Facilità d'uso: lo strumenti specifico GeoSuite consente di gestire tutte le operazioni tramite semplici schermate in cui si definiscono i parametri delle elaborazioni, della provenienza dei dati in input e output desiderato
   Scalabilità:  la Suite viene normalmente utilizzata per procesare database di dimensioni rilevanti, decine di milioni di record, senza problemi.
   Affidabilità:  un aspetto fra i più importanti quando si trattano indirizzi dei propri clienti è l'affidabilità del motore di normalizzazione è provato dal rilevante numero di aziende che lo utilizzano in ambito fatturazione da molti anni